Seleziona la tua posizione

Azione climatica

Ridurre le emissioni di gas effetto serra riflette la nostra visione

La nostra visione è migliorare la qualità della vita e dell’ambiente attraverso l’uso di tecnologie e servizi per la gestione dell’energia. Noi viviamo questa visione come gestori attivi del nostro ambiente, sia che si tratti di creare soluzioni innovative per i nostri clienti per aiutarli a utilizzare l'energia in modo più efficiente o di ridurre l'impronta di carbonio delle nostre attività incoraggiando i nostri fornitori a fare lo stesso.

Nella tabella seguente sono riportati i nostri più recenti contributi disponibili pubblicamente:

Emissioni di gas effetto serra nel 2018

Scope 1 150,674 metric tons of CO2e from natural gas combustion in RY2017
Scope 2

740,493 metric tons of CO2e from consumption of purchased electricity in RY2017, using the Location-based approach  

732,736 metric tons of CO2e from consumption of purchased electricity in RY2017, using the Market-based approach

Scope 3 67,779,800 metric tons of CO2e from other sources

Miglioriamo il sostegno ambientale e miglioriamo l’ambiente

Ci dedichiamo alla riduzione dell’impatto ambientale e all’utilizzo di risorse naturali in modo efficiente. Promuoviamo il sostegno ambientale chiedendo a ciascuno dei nostri impiegati di assumere un ruolo attivo nel conservare le risorse, lavorare in modo efficiente e migliorare le nostre comunità. Ci impegnamo per ridurre le nostre impronte ambientali legate al consumo energetico, alle emissioni, all’utlizzo dell’acqua e ai rifiuti, e siamo costantemente al lavoro per migliorare le nostre performance.

Teniamo presente l'appello globale rivolto alle nazioni e alle imprese affinché collaborino per affrontare il cambiamento climatico. Oltre a continuare a concentrarci sui prodotti nel nostro inventario con un impatto positivo riguardo alle emissioni Scope 3 (indirette), ci impegnamo duramente per diminuire le emissioni di carbonio derivanti dalle nostre attività (conosciute come emissioni di gas serra Scope 1 - dirette e Scope 2 - indirette).  

Una parte dei nostri sforzi rivolti all’eliminazione dei più significativi elementi di impatto ambentale legati al cambiamento climatico è stata rappresentata dall’analisi delle nostre emissioni Scope 1 e 2 durante il 2017. Le abbiamo analizzate in un ambiente a 2 C° e abbiamo valutato le possibili opzioni di indirizzamento. Abbiamo appreso molto sugli elementi necessari per allineare i nostri livelli di riduzione delle emissioni con quelli basati su ricerche scientifiche e abbiamo capito che è necessario ridurre la nostra richiesta energetica e rendere la nostra fornitura di energia più ecosostenibile.

I nostri sforzi per la riduzione delle emissioni includono:

  • Il miglioramento dell’efficienza energetica dei nostri edifici e del nostro processo produttivo e la promozione del risparmio energetico tra i nostri impiegati. In particolare:
    • La manutenzione dei nostri sistemi ad aria compressa
    • Il rinnovamento delle caldaie
    • Il rinnovamento del sistema di illuminazione
    • La sostituzione dei sistemi HVAC
    • L’installazione di motori, sistemi di avviamento e pompe più efficienti
    • Il miglioramento dei processi
  • L’utilizzo della generazione distribuita nelle nostre sedi:
    • I nostri siti di produzione hanno generato più di 9 milioni kWh di energia rinnovabile nel 2018
    • Tre dei nostri siti utilizzano sistemi microgrid, e per altri è prevista l’implementazione 
  • Acquisto di energia rinnovabile:
    • Diversi dei nostri siti hanno acquistato energia green da diversi fornitori durante il 2018 e pianifichiamo di acquistarne una quantità anche maggiore nel 2019.

Misurazione e rendicontazione dei progressi

La nostra leadership ha stabilito l’obiettivo fondamentale di ridurre del 20% (facendo riferimento ai livelli relativi al 2015) dei livelli totali di emissioni Scope 1 e 2 entro il 2025. Dal 2015 abbiamo ridotto le nostre emissioni totali di gas a effetto serra del 13,6%. Nel 2018 il nostro obiettivo relativo alle riduzioni delle emissioni era del 2%. Siamo andati oltre questo obiettivo raggiungendo un livello totale delle riduzioni di emissioni pari al 5,6%.

Abbiamo allargato l’area di analisi del nostro inventario sulle emissioni di gas serra nel 2018 per individuare sorgenti di emissioni più piccole, siamo passati all’attività di contabilizzazione in relazione all’anno civile e abbiamo aggiornato le nostre procedure. Questi cambiamenti hanno innescato un ricalcolo sulla base dei risultati del 2015. Per una maggiore coerenza abbiamo anche effettuato un ricalcolo dei valori relativi agli anni intermedi. Basandoci sui risultati di questi cambiamenti, le nostre emissioni di gas serra Scope 1 e 2 (all’interno del mercato) sono pari a 1.099.044 tonnellate metriche di equivalenti a biossido di carbonio (CO2e). Le nostre emissoni Scope 1 e 2 ricalcolate durante il 2015 (valutazone di base) sono state pari a 1.272.709 tonnellate metriche di CO2e. Questo significa una riduzione delle nostre emissioni totali pari al 13,6% tra il 2015 e il 2018. Le nostre emissioni Scope 3 sono rimaste invariate dai valori del 2015 pari a 67.455.149 tonnellate metriche di CO2e.

Riduzione totale delle emissioni di gas serra dal 2015
13.6
%
Riduzione totale delle emissioni di gas serra dal 2015
La quantità di emissione di gas serra da noi ridotta in tonnellate metriche nel 2018
66.000
La quantità di emissione di gas serra da noi ridotta in tonnellate metriche nel 2018
La quantità di emissione di gas serra da noi ridotta in tonnellate metriche in relazione ai livelli del 2015
174.000
La quantità di emissione di gas serra da noi ridotta in tonnellate metriche in relazione ai livelli del 2015

Guarda il video

Harold Jones, Vice presidente esecutivo di Eaton Business System and Sustainability, descrive come ci stiamo impegnando con i nostri clienti per rendere la nostra attività più ecosostenibile a livello globale.

Questionario CDP

Dal 2006, abbiamo risposto al questionario CDP sui cambiamenti climatici e abbiamo costantemente ricevuto un punteggio elevato per le dichiarazioni fatte. Il CDP, precedentemente noto come Carbon Disclosure Project, è un'organizzazione no-profit il cui sito web è il più grande archivio pubblico di dati aziendali sulle emissioni di gas serra nel mondo. Incoraggiamo inoltre i nostri fornitori a comunicare le proprie emissioni attraverso il programma per la catena di approvvigionamento di CDP. Di seguito sono riportati i nostri più recenti contributi disponibili pubblicamente.

Verifica

Eaton si avvale di un organismo di verifica indipendente per verificare i nostri dati sui gas serra. La verifica include un livello "ragionevole" di garanzia per le emissioni scope 1 (emissioni dirette da fonti di proprietà o controllate dall'impresa) e scope 2 (emissioni indirette da beni o risorse con potenziali emissioni di gas serra, per lo più derivanti dall'acquisto di energia elettrica). La verifica sulle emissioni Scope 3 include un "livello"di garanzia limitato per le emissioni di equivalenti di biossido di carbonio (CO2e). Qui è reperibile la nostra più recente dichiarazione di verifica disponibile pubblicamente.